Home / Eventi / Castelsantangelo sul Nera –

Castelsantangelo sul Nera –

È il momento di un’altra “buona” notizia, che coinvolge il comune delle Marche, Castelsantangelo sul Nera (MC), duramente colpito dal terremoto, intorno al quale le famiglie dell’Associazione PUER hanno voluto stringersi e aiutarne la ricostruzione, raccogliendo dei fondi per la “rigenerazione” fisica e per la ripresa sociale, investendo sui più indifesi.

Il giorno 11 novembre, in occasione del convegno “Sisma, un anno dopo – Analisi, valutazioni e prospettive” indetto dal sindaco Falcucci, uno dei nostri consiglieri, Vittorio Andalò, ha consegnato al sindaco i fondi raccolti.
Ma quello che ci preme evidenziare è ricordare come abbiamo raccolto i fondi.
Il 07 gennaio dei quest’anno abbiamo organizzato uno spettacolo di beneficenza, con il contributo della Scuola delle Arti di Minsk. Abbiamo strutturato un evento di solidarietà improntato sullo scambio e sulla reciprocità dei bambini bielorussi ( i bambini di “Chernobyl”) che in segno di riconoscenza per il sostegno ricevuto dalle famiglie italiane ci hanno aiutato a raccogliere i fondi con uno spettacolo folkloristico sia al Teatro San Raffaele di Roma che con un Tour presso diversi istituti Scolastici Romani.


Abbiamo raccolto i fondi, 5.000,00 €, che sono stati consegnati ieri, ma noi riteniamo che le iniziative svolte siano molto più importanti del valore economico stesso, in quanto testimonianza presso le giovani generazioni di situazioni drammatiche come quella di Castelsantangelo attraverso i figli di “ Chernobyl”, che non possono e non devono essere mai dimenticate.

Con l’occasione la Puer ringrazia nuovamente tutti coloro che hanno partecipato alla riuscita degli eventi, tutti gli istituti scolastici e i loro dirigenti che hanno dato la loro disponibilità, il comune di Guidonia Montecelio che ha concesso l’utilizzo dello storico Teatro Imperiale, la parrocchia “Gesù operaio” di Monterotondo che ha messo a disposizione il suo teatro e soprattutto tutti coloro che, con la loro donazione, hanno permesso di raggiungere questo risultato.

Vedi anche

Il vostro sostegno ai nostri progetti: grazie

Semplicemente grazie a tutti voi che avete contribuito alla riuscita di questa piacevolissima serata di …